Diventa sempre più concreta non solo l’utilità, ma la necessità di considerare i nostri consumi e scegliere, almeno dove è possibile, di gestire in modo più consapevole l’energia e risparmiare davvero. Ma che soluzioni abbiamo a disposizione per risparmiare su luce e gas?
Articoli 05 Mar 2018

Risparmio energetico: Fotovoltaico, Accumulo, Tesla e Termodinamico

In arrivo altri aumenti sui consumi di energia: è davvero il momento di pensare a nuovi modi per risparmiare sulle bollette. Ma cosa e come scegliere? In questo ci aiuta il consulente energetico.

Aumenti in arrivo

La Finanziaria 2018 porterà a un consistente aumento dell’IVA: l‘aliquota al 10% passa all’11,5% da gennaio 2019 ed al 13% dal 2020, mentre l’aliquota al 22% aumenta al 24,2% da gennaio 2019, al 24,9% dal 2020 fino ad arrivare al 25% dal 2021

Altrettanto salati gli aumenti già noti: +5,3% per le forniture elettriche, +5% per le forniture gas, +2,74% per i pedaggi e +3% su latte e latticini.

Soluzioni e tecnologie green per risparmiare davvero

Diventa sempre più concreta non solo l’utilità, ma la necessità di considerare i nostri consumi e scegliere, almeno dove è possibile, di gestire in modo più consapevole l’energia e risparmiare davvero. Ma che soluzioni abbiamo a disposizione per risparmiare su luce e gas? Più di una – e molto valide. L’importante è che siano scelte e proporzionate in base alle specifiche esigenze. Il motto di FreeSolar è “Non esistono soluzioni standard” proprio perché ogni casa, ogni azienda è diversa, con necessità che si possono soddisfare solo dopo un’attenta valutazione.

Fotovoltaico

Sistema fotovoltaico domestico e aziendale: una scelta ecologica di risparmio.

È di certo la soluzione energetica verde più famosa e comune.
Per realizzare un impianto fotovoltaico i passaggi sono pochi, ma fondamentali. Il primo è sempre un’attenta verifica del sito di installazione, con studio delle sue caratteristiche, perché ciò consente di progettare e proporre ogni volta la migliore soluzione tecnica.
Solo allora si passa alla realizzazione vera e propria dell’impianto fotovoltaico, con l’ausilio di tecnici qualificati e competenti.
Bisogna tener conto di un altro aspetto molto importante: il fotovoltaico è una tecnologia sottoposta a rigidi e doverosi controlli e al rispetto delle norme di Legge. Ci sono diverse pratiche amministrative da sbrigare, senza contare che l’impianto, per aver assicurata una vita lunga e performante, deve essere sottoposto a manutenzione. Alla fine della vita di un modulo fotovoltaico, dopo molti anni di utilizzo, esso deve poi essere smaltito secondo regole rigorose.

Se vuoi installare un impianto fotovoltaico, o se ne possiedi già uno ma vuoi potenziarlo, farlo controllare o smaltirlo, puoi contattare FreeSolar, che si occuperà di ogni aspetto burocratico e pratico.

Sistemi di accumulo

Ottimizza l’impianto fotovoltaico e raggiungi l’autonomia energetica.

Se hai già un impianto fotovoltaico, avrai notato che sì, l’energia in eccedenza può essere reimmessa nella rete, ma viene remunerata dal GSE a un prezzo veramente basso: una vera e propria svendita di energia.

E se ti dicessimo che la tua energia elettrica può invece metterla da parte, per riutilizzarla quando ti serve? Questo è esattamente ciò che accade con l’accumulo elettrico. Ma esiste anche l’accumulo termico, con cui l’energia elettrica viene riutilizzata per produrre acqua calda sanitaria e/o per il riscaldamento utilizzando solamente la produzione elettrica in eccesso.

Tesla Powerwall®

Tesla Powerwall® è la più famosa batteria di accumulo al mondo. Si tratta di una batteria agli ioni di litio che utilizza la tecnologia Tesla per dare energia alla casa. Sfrutta al meglio i pannelli solari e garantisce una gestione autonoma e conveniente dell’energia prodotta.
Si carica utilizzando l’elettricità generata da pannelli solari o quando le tariffe elettriche sono basse, per alimentare la casa durante la sera.

Tesla e altre batterie di accumulo possono essere la soluzione adatta a te: la scelta dipende dalla tua vita e dalle tue abitudini. Rivolgiti al consulente energetico FreeSolar per scoprire la tecnologia più adatta alle tue esigenze di autonomia e risparmio.

Termodinamico

Acqua calda anche di notte

Il termodinamico è una tecnologia meno diffusa e nota del sistema fotovoltaico, ma che ha un gran pregio: rende possibile la produzione di acqua calda in ogni condizione atmosferica, che sia pioggia, gelo, vento, neve… anche in assenza di sole. Col termodinamico, l’acqua non ha necessariamente bisogno del Sole per scaldarsi. Immagina il potenziale per la tua casa e la tua azienda.

Forse a questo punto ti starai chiedendo: queste soluzioni sono per il risparmio energetico elettrico, ma per quello del gas? Che si può fare? Pensa a una casa i cui consumi sono calibrati e organizzati in modo ideale, al punto che si produce energia in più da poter riutilizzare. Allora si potrà addirittura pensare, ad esempio, di utilizzare le piastre a induzione al posto dei fornelli a gas.

Non è una valutazione che si può fare da soli! Solo un esperto è in grado di strutturare il miglior piano per ogni singolo Cliente.

Contatta ora il tuo consulente energetico e chiedigli cosa può fare per il risparmio della tua casa e della tua azienda. Informati su come sfruttare gli incentivi disponibili e scopri soluzioni personalizzate, efficaci, con tecnologie sicure e sempre all’avanguardia.